Mordere la Polvere

by Bordo

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

      name your price

     

1.
03:03
2.
02:30
3.
02:18
4.
01:02
5.
01:58
6.
03:08

credits

released September 6, 2015

registrato da Carlo Altobelli, Toxic Basement Studio
foto di Tommaso Pasi

tags

license

all rights reserved

about

Bordo Milano, Italy

Siamo in cinque con tutti nomi diversi.

contact / help

Contact Bordo

Streaming and
Download help

Track Name: Dimenticare
Qui non hai tempo per mettere via tutte le abitudini,
dividere per colore e associare un ricordo ad un odore.
Quando neanche un muro più ti parla e pretendi di avere ragione.
La cosa più importante è sopportare e riuscire a dimenticare, abitudini, ricordi inutili.
Track Name: Vestiti
Giorni ad aspettare un tuo ritorno.
Le tue gambe non riescono a sostenere le tue anche o forse cammini solo con troppo peso sulle spalle, ricordo soltanto una cerata gialla correre su due trampoli
Per aspettare un tuo ritorno, ho messo lo stesso vestito di sempre.
Per concordare che alla fine, si rimane sempre nello stesso punto.
Track Name: Discese
Ogni discesa equivale ad un tuffo sul fondo.
Il fiato corto permette di credere che ogni scelta porta ad un cambiamento e a terra si arriva soltanto cadendo dall'alto.
Fermo restando che non ci sono alternative,
per pretendere di non cadere nel vuoto.
Track Name: _
_______________
_____
___________
Track Name: Bocche
Con una bocca così larga che ci vedo tutto il mondo.
Hai lasciato tutto quanto sotto ad un letto che continua a crescere di volume.
Se tu riuscissi a dormire senza pensare che il soffitto prima o poi ti toccherà la fronte.
Riuscire a dormire senza pensare.
Track Name: Incudini
Incudini che battono senza controllo, come le nostre teste prima di andarcene via.
Il silenzio più lungo che tu possa considerare è quello che avviene dopo una grande rincorsa.
Convincersi che tu sia per me inevitabile.
Una immagine per cui si brucia più di un ricordo, come quando ti scrissi "questo è un addio".
Le distanze non portano più sentimento, aiutano solo a crollare.